Resezione transuretrale della prostata del prezzo

Carlo Introini - Chirurgia mininvasiva nel tumore prostatico

Supposte per il trattamento della prostatite tykveol

Nell'adenoma prostatico, la principale misura terapeutica è la TUR resezione transuretrale dell'adenoma prostatico. Questo tipo di chirurgia è uno dei più comuni tipi di rimozione della patologia prostatica. Questa operazione si riferisce a minimamente invasiva, ha iniziato resezione transuretrale della prostata del prezzo utilizzare nel XX secolo, da quando non ha perso la sua rilevanza. TOUR ha un numero di indubbi vantaggi, perché utilizza un laser che elimina il tessuto iperplastico della prostata.

I chirurghi non eseguono l'incisione del tessuto, ma usano con successo le aperture naturali ad esempio l'uretra. È attraverso la sua penetrazione nella ghiandola prostatica. Nonostante l'uso diffuso di questa operazione, tra i pazienti che ne hanno bisogno, ci sono molte domande a riguardo. I principali sono:. Inoltre, vale la pena sapere che se il volume dell'istruzione supera gli ottanta millilitri, allora l'operazione non viene eseguita. Questo perché il resettoscopio è molto difficile da introdurre nell'uretra.

Con l'aiuto di farmaci, il medico cercherà di ridurre il volume di adenoma a 60 ml, solo quando questo numero sarà raggiunto, l'adenoma potrà essere asportato. Ci sono molte manifestazioni di adenoma, che non dipendono dal grado di crescita dell'organo. I principali saranno:.

Come con qualsiasi intervento chirurgico, la resezione transuretrale della prostata richiede una preparazione accurata. È necessario sottoporsi a una serie di studi per arrivare all'ospedale. Tra questi sono richiesti per completare il conteggio del sangue e delle urine, test del sangue biochimici, sangue per la sifilide, l'epatite, l'HIV. In caso di violazione della coagulazione del sangue, deve essere eseguito un coagulogramma. Fatelo per prevenire il sanguinamento durante l'intervento.

In questo caso, il medico deve necessariamente avvertire che è impossibile assumere farmaci contenenti aspirina prima della TUR, vengono cancellati almeno sette giorni prima della data prevista dell'intervento.

Dagli studi strumentali, l'uomo dovrebbe fare un esame cistoscopico della vescica, l'ecografia transuuretrale, un test per le anomalie urodinamiche. Queste tecniche aiutano a valutare le dimensioni dell'adenoma, gli organi urinari, la stessa ghiandola prostatica. Il giorno dell'intervento, l'urologo spiega in dettaglio tutti i dettagli al paziente.

Quest'ultimo, a sua volta, deve resezione transuretrale della prostata del prezzo il suo medico sulle eventuali allergie alle sostanze, sulla presenza di altre malattie e sui farmaci che assume regolarmente.

Se il paziente è d'accordo con i termini dell'operazione, allora firma il consenso all'operazione. La scelta dell'uno o dell'altro tipo di anestesia dipende dalle condizioni generali del paziente, dalla presenza di comorbidità, dall'assenza o dalla presenza di controindicazioni a resezione transuretrale della prostata del prezzo o quel tipo di anestesia. La scelta del tipo di anestesia viene effettuata dall'anestesista. L'anestesia epidurale viene eseguita iniettando un anestetico nel midollo spinale lombare.

In questo caso, il paziente è cosciente, ma non c'è sensibilità al di sotto della cintura. Questo tipo di anestesia ha meno resezione transuretrale della prostata del prezzo dannosi. Questo è il motivo per cui è preferito dalla maggior parte dei medici. Qualunque sia la scelta dell'anestesia, al paziente è vietato mangiare per mezza giornata prima dell'operazione, e non si deve bere liquido per resezione transuretrale della prostata del prezzo ore.

Questo articolo deve essere rigorosamente seguito per evitare gravi conseguenze. Lo strumento principale è il resettoscopio, è inserito nell'uretra, è un tubo attraverso resezione transuretrale della prostata del prezzo vengono forniti vari strumenti alla prostata.

Prima di tutto, è un loop distruttivo, un sistema ottico. L'anello elettrico passa all'interno del canale del resettoscopio, con l'aiuto di esso viene rimosso l'adenoma.

Un tipo di loop è bipolare. Permette di condurre TUR anche in pazienti con un pacemaker. Ma il ciclo di elettrovaporizzazione evapora l'adenoma attraverso la corrente ad alta frequenza.

Prima che l'operazione abbia inizio, il paziente deve svuotare la vescica. Quindi l'anestesia viene somministrata al paziente, mentre il medico controlla le sue condizioni con l'aiuto di speciali dispositivi che riflettono lo stato dei sistemi d'organo. La posizione del paziente sdraiato sulla schiena, ma gli arti inferiori si trovano sulla pedana.

Non appena inizia l'azione anestetica, il medico inserisce un resettoscopio nell'uretra, con l'aiuto di un anello di lavoro, sotto l'azione di un laser, i tessuti troppo cresciuti vengono asportati.

In parallelo, la ghiandola prostatica viene lavata dal fluido, che riduce il suo trauma. Lo scarico del fluido passa attraverso il canale, che si trova nel resettoscopio stesso. A seconda del tipo di laser distinguere:. Sia alla prima sia alla seconda versione c'è una normalizzazione di deflusso di urina. Ma la vaporizzazione è migliore con piccole dimensioni di adenoma, e con grandi volumi, dovrebbe essere usata l'enucleazione.

Alla fine del trattamento chirurgico, il resettoscopio viene rimosso dall'uretra, un catetere urinario viene inserito nel paziente in modo che non vi resezione transuretrale della prostata del prezzo alcuna violazione del deflusso delle urine a causa di edema. Il catetere previene anche la formazione di coaguli di sangue.

Mettilo su giorni. La durata del TOUR è di circa un'ora e mezza. Dopo l'operazione, l'uomo viene trasferito al reparto, dove viene costantemente monitorato dal personale medico. Se c'è dolore, l'uomo riceve sollievo dal dolore sotto forma di analgesia narcotica o non narcotica. Nelle urine durante questo periodo sono consentite tracce di sangue. Il catetere viene rimosso se l'urina non ha tracce di sangue. In media, sono da due a quattro giorni.

Dopo l'intervento chirurgico, si consiglia di bere liquidi in un volume fino a 2,5 litri, questo contribuisce al lavaggio dell'uretra. Per ridurre la probabilità di infezione, il medico prescrive farmaci antibatterici. Anche la riabilitazione a casa è una tappa molto importante. Al paziente è richiesto di bere molti liquidi per stimolare la minzione e lavare il canale uretrale.

È necessario consumare liquidi di mattina e di giorno, di sera è necessario limitare il bere. Escludere le bevande al caffè, l'alcol. Dopo tutto, essi, espandendo i vasi sanguigni, possono portare alla perdita di sangue. Assicurati di controllare la regolarità della sedia. Puoi usare lassativi. Non è possibile esporsi a carichi eccessivi sollevamento pesi non superiore a 3 kg per due mesi dopo l'operazione, si consiglia di eseguire una serie di esercizi di Kegel, che tonificano i muscoli responsabili della minzione.

A casa, il paziente beve anche antibiotici come raccomandato dal medico. Dopo la fine del resezione transuretrale della prostata del prezzo di trattamento, vale la pena restaurare la microflora con l'aiuto dei probiotici.

Dipende dalle qualifiche del personale medico e dal paziente stesso. Un po 'più utile soffermarsi sulla sindrome dell'intossicazione dell'acqua. Deriva dal fatto che un sacco di liquido che lava la prostata, che viene utilizzato durante l'operazione, entra nel flusso sanguigno.

Attraverso i vasi danneggiati, entra nel flusso sanguigno. È anche possibile il danno alla vescica stessa. Tutte le complicazioni sopra attribuite a intraoperatoria. Le complicazioni postoperatorie precoci comprendono ematuria, violazione della minzione, ritenzione urinaria, prostatite, infezioni del tratto urinario.

Per quanto riguarda il periodo postoperatorio tardivo, ci sono complicazioni molto serie. Le revisioni dei medici sulla resezione transuretrale in generale si possono riassumere nella seguente conclusione: l'operazione dovrebbe essere eseguita solo in casi estremi, preferibilmente dovrebbe essere data alla vaporizzazione laser, non è consigliabile rimuovere completamente l'organo.

Per quanto riguarda i pazienti, il feedback sull'operazione è generalmente positivo. Nonostante la possibilità di complicanze, TUR è il gold standard nel trattamento dell'adenoma prostatico. Con il giusto approccio e il rispetto di tutte le raccomandazioni del medico, la probabilità di complicanze è minima. La medicina moderna consente di affrontare in modo rapido ed efficace il problema dei tumori della prostata.

Questa opzione diventa la resezione transuretrale della ghiandola prostatica, nel corso della quale lo specialista rimuove l'area visibile dell'organo malato. Per iniziare questa procedura, il medico deve condurre un esame completo non solo della prostata, ma anche di tutto il corpo, al fine di eliminare il rischio di complicanze. La seconda opzione è un'operazione aperta, che è inferiore in termini di vantaggi e costi al primo tipo di intervento.

È questo il fatto che influisce sulla frequenza di somministrazione della TUR stessa, perché il processo chirurgico non implica il taglio esterno dei tessuti, quindi non ci sono tagli.

Il periodo di riabilitazione viene abbreviato più volte. Resezione transuretrale della prostata del prezzo intervento, secondo le recensioni di uomini che hanno attraversato la procedura, ha un impatto meno negativo sul corpo.

La resezione è più semplice e le complicanze si verificano meno frequentemente. La proporzione della ghiandola prostatica, o è tutto rimosso, anche, se ci sono tumori maligni dell'organo, adenoma della prostata o infiammazione della prostata.

Vale la pena sostituire l'operazione con un altro trattamento se non è possibile introdurre uno resezione transuretrale della prostata del prezzo operativo nella vescica o se resezione transuretrale della prostata del prezzo una chiara anchilosi resezione transuretrale della prostata del prezzo articolazioni dell'anca.

Pertanto, è particolarmente importante per uno specialista condurre un esame sfaccettato al fine di fare una diagnosi accurata e chiarire possibili controindicazioni. Una resezione transuretrale della ghiandola prostatica maschile viene eseguita utilizzando un disegno resettoscopio.

Viene introdotto nell'uretra, quindi il medico esegue un esame preliminare della vescica, del canale urinario e delle aree che circondano l'iperplasia. Per evitare complicazioni durante l'intervento chirurgico, il campo d'impatto deve sempre trovarsi nell'epicentro della visibilità. Quando il tessuto viene rimosso, possono verificarsi limitazioni di visibilità a causa di sanguinamento dai vasi.

Dopo aver rimosso l'adenoma prostatico, inizia il lavaggio della cavità della vescica e dei tessuti. In seguito il chirurgo esamina l'organo e il luogo in cui è stato effettuato l'intervento.

Succede che c'è sanguinamento, che si ferma urgentemente. Quando il resettoscopio viene rimosso attraverso il canale urinario, viene inserito un catetere nella vescica, che ha un palloncino sporgente all'estremità - un catetere di Foley.