Ecografia anatomia della prostata feriti

Cause e Sintomi della PROSTATITE. 4 Rimedi Naturali per Combatterla

Massaggio prostatico Moscow Medical

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile. Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico.

Nota che i numeri tra parentesi [1], [2], ecc. Sono link cliccabili per questi studi. La stragrande maggioranza di loro ha ferite aperte. Questo tipo di lesione è più comune negli uomini. Le ferite aperte si verificano spesso con ferite da arma da fuoco e quelle chiuse - con una frattura delle ossa pelviche e una caduta sul perineo.

Il confine tra loro è il diaframma urogenitale. I danni a questi due dipartimenti possono differire in modo significativo nel meccanismo di istruzione, nel corso clinico e nelle tattiche di trattamento. È per questo motivo che lo sono. Di regola. Trattato separatamente. Meccanismo di danno all'uretra. Con l'impatto diretto della forza traumatica, la parte spugnosa dell'uretra è solitamente danneggiata.

Nella stragrande maggioranza dei casi, il trauma dell'uretra si verifica con le fratture delle ossa pelviche di solito ossee ossee e ischio. In questi casi, le parti membranose e prostatiche dell'uretra sono particolarmente danneggiate.

La rottura della parte prostatica dell'uretra si verifica molto raramente. Il danno all'uretra si verifica a causa della tensione dell'apparato legamentoso e del diaframma urogenitale o frammenti di ossa.

Più spesso l'uretra è danneggiata da fratture dei rami orizzontali delle ossa pubiche, specialmente in presenza di diastasi dell'articolazione coccea-iliaca "frattura stabile". Le fratture delle ossa pelviche dovute allo spostamento di solito portano allo stiramento della sezione fissa dell'uretra, in modo che l'uretra possa uscire dall'apice della prostata.

La frattura instabile della pelvi comprende fratture dei segmenti anteriori o laterali dell'anello pelvico e dell'articolazione sacroiliaca. In questo caso, la parte posteriore dell'uretra viene danneggiata sia direttamente da frammenti ossei o dal movimento di qualsiasi frammento osseo a cui è fissata l'uretra o a causa dello stiramento dell'uretra.

Come mostrato da Siegel ecografia anatomia della prostata feriti al. Con l'azione della forza ecografia anatomia della prostata feriti nella direzione antero-posteriore rispetto a quella laterale ci sono danni più gravi alle ossa pelviche, alle vie urinarie inferiori e al rischio di sanguinamento retro-peritoneale, aumento di shock e mortalità.

Nonostante la convinzione diffusa che con le lesioni pelviche il più delle volte l'uretra sia danneggiata al di sopra del diaframma urogenitale e sotto la punta della prostata, gli studi di alcuni autori si rivelano diametralmente opposti. Secondo Mouraviev e Santucci, su 10 cadaveri di uomini con lesioni pelviche e rottura dell'uretra, 7 lesioni sono state trovate nell'uretra sotto il diaframma urogenitale.

Inoltre, la lunghezza del difetto nella direzione dorsale è maggiore che nella direzione ventrale. In connessione con la gravità del danno ecografia anatomia della prostata feriti e alle ossa pelviche, gli autori distinguono due varietà delle sue ferite:. Il danno all'uretra posteriore è possibile anche con operazioni vaginali endoscopiche e aperte. Il danno ischemico all'uretra e al collo della vescica viene anche descritto in caso di travaglio prolungato.

Nelle donne si osserva di solito una separazione incompleta dell'uretra nella regione della parete anteriore. Una completa separazione della parte anteriore o posteriore dell'uretra si verifica estremamente raramente. Gli urologi usano la classificazione delle lesioni uretrali, a seconda dell'integrità della pelle, dividendo queste lesioni in ferite chiuse e aperte. La localizzazione delle lesioni distingue tra danno alle parti spugnose penienerenali e prostatiche dell'uretra.

Negli ultimi anni in Europa classificazione a circuito chiuso danni muto l'uretra, sulla base dei dati urethrogram retrograda. Inoltre, essi sono divise a seconda della posizione dei danni sulla parte anteriore e parti posteriori del gocciolamento uretrale, a causa di alcune differenze nella loro diagnosi e il trattamento.

Classificazione delle lesioni smussate delle parti posteriori e anteriori dell'uretra. Danni derivanti dallo stiramento. Separazione dell'uretra senza zkstravazatsii secondo uretrografia retrograda. Commozione cerebrale. Uretrorragia senza stravaso secondo uretrografia retrograda. Rottura parziale dell'uretra anteriore o posteriore.

Strappo di contrasto sul sito di lesione, ma con uretra e vescica prossimale contrastanti. Rottura completa della parte anteriore dell'uretra. Stravaso di mezzo di contrasto La parte prossimale dell'uretra e della vescica non contrastano. Rottura completa dell'uretra posteriore.

Stravaso di mezzo di contrasto La vescica non è contrastata. E dall'esterno. I principali tipi di lesioni chiuse dell'uretra sono:. La gravità dei cambiamenti di pathoanatomical che si sviluppano dopo il danno all'uretra dipende dalla natura del danno e dall'intensità di infiltrazione urinaria.

Se tutti gli strati del canale si rompono, sangue e urina entrano nei tessuti che circondano l'uretra durante la minzione. Questa è la causa dell'infiltrazione urinaria. Anche l'urina sterile, penetrando nei tessuti circostanti, provoca un processo infiammatorio, che spesso porta a una necrosi estesa dei tessuti. L'intensità dell'infiltrazione dipende in gran parte dalla dimensione del danno, dal grado di schiacciamento dei tessuti e dalle reazioni protettive del corpo del paziente.

Se la parte spugnosa dell'uretra è danneggiata, non vi è infiltrazione urinaria del tessuto pelvico anche se i tessuti sono significativamente schiacciati. Con la separazione dell'uretra dalla vescica, lo sfintere interno si dirama verso l'alto. L'urina viene tenuta nella vescica e periodicamente, quando trabocca, scorre e si accumula nella cavità pelvica, gradualmente infiltrandosi nei dossi e nella cellulosa pelvica. Inoltre, con una frattura delle ossa pelviche nella cavità del bacino piccolo si accumula una grande quantità di sangue.

La gravità di questi cambiamenti dipende dal tempo di formazione di urohematemata. A seconda dell'integrità della pelle, il danno all'uretra è diviso in chiuso e aperto. La localizzazione distingue tra il danno alla parte spugnosa penienamembranosa e prostatica dell'uretra. Distinguere tra le complicazioni precoci e tardive del danno dell'uretra. I più frequenti complicanze precoci ecografia anatomia della prostata feriti infiltrazione urinarie e complicanze ecografia anatomia della prostata feriti cistiteuretrite, pielonefrite, pelvico urosepsi fibra ascessi, osteomielite del bacino.

Questa complicazione diventa spesso la causa diretta della morte, specialmente con ferite da arma da fuoco. Infiltrazione urinaria nella regione pelvica seguita dalla formazione di flemmone ecografia anatomia della prostata feriti grasso pelvico spesso sviluppato dopo settimane dopo l'infortunio. La clinica di infiltrazione urinaria dipende dalla posizione della lesione. Se nocivo uretra contanti diaframma urogenitale urina infiltra spazio profondo perineale, talvolta sorge ai box iliache e inviato alla colonna vertebrale, fibra podbryushinnye otslaivaya.

Meno spesso l'urina passa nella superficie del perineo. Ciotola di urina filtra attraverso il diradamento del setto vescicolare-retto e passa lungo i lati del retto nella fossa ischiorectalis.

Se nocivo diaframma uretra urogenitale dall'urina penetra nell'area fibra superficiale del perineo, scroto, porzioni laterali membro pube sessuali dello stomaco. Con l'infiltrazione urinaria, i pazienti aprono immediatamente la zona di infiltrazione urinaria, ritirano l'urina da fistole superficiali, prescrivono una terapia intensiva antibatterica e disintossicante.

Con lo sviluppo di cellulite pelvica e grasso senza pesanti condizioni della vittima si sta deteriorando rapidamente, la temperatura corporea aumenta rapidamente, ci sono lingua secca, sete, ecografia anatomia della prostata feriti, diarrea, un paziente perde l'appetito. Con le lesioni aperte, il pus con un odore pungente viene ecografia anatomia della prostata feriti dai fori della ferita.

Se il paziente non funziona in modo tempestivo, il ecografia anatomia della prostata feriti stato si aggrava: i tratti del viso affilato, il paziente è in delirio, la pelle diventa giallastra, coperto di sudore fredda e umida, ci sono purulente metastasi in altri organi, si verifica l'anuria e il paziente muore di urosepsi. Praticamente tutte le vittime sono osservate. Se l'uretra è danneggiata, l' osteomielite delle ossa pelviche si sviluppa sotto l'influenza di gonfiore delle urine, flemmone e ascessi situati vicino alle ossa.

Tra le complicazioni tardive dell'uretra, la stenosi e l'obliterazione dell'uretra e delle fistole urinarie sono più comuni. Come risultato, sostituzione cicatriziale parete uretrale nel tessuto circostante dopo la lesione quando la chirurgia plastica trovava in un secondo momento, ci stenosi obliterazione e fistole uretra spesso una complicazione osservato dopo operazioni di recupero sull'uretra eseguita immediatamente dopo la lesione Per diagnosticare tali restringimenti applicare uretrografia discendente e ascendente.

Nel corso del tempo, la forza difficile minzione uretra si estende sopra spazio ruminale restringimento, il tono ecografia anatomia della prostata feriti vescica e del tratto urinario superiore ha ridotto l'infiammazione si sviluppa la mucosa del canale, della vescica urinaria, si unisce pielonefrite. Di regola, fistole sono formate in luogo di ingresso o uscita dell'apertura ferita, in luoghi i tagli ripreso lo zatokov urinaria e bruciore al sito che ha rivelato spontaneamente zatokov ed ematomi spontaneamente o presso il sito ha rivelato la zatokov e ascessi.

La diagnosi delle fistole dell'uretra si basa sulla storia dell'esame e non presenta particolari difficoltà. Con la fistola uretrorectale ecografia anatomia della prostata feriti, viene determinato il riempimento del retto.

Se la fistola si apre sulla pelle del pene, del perineo o in altri luoghi accessibili allo studio, è sempre necessario eseguire l'uretrografia insieme alla fistulografia. Chiudi le fistole dell'uretra, di solito in ecografia anatomia della prostata feriti operativo.

Con le fistole fibrose, il tessuto cicatriziale viene completamente asportato insieme alla fistola e il difetto del tessuto viene suturato sul catetere inserito nell'uretra. La fistola guboidica è chiusa in vari modi. Nel modo più semplice, la fistola viene asportata con un'incisione a frange. Un catetere viene inserito nella vescica, su cui il difetto dell'uretra viene chiuso dalle suture nodali.

La ferita della pelle è cucita saldamente. In altri casi con la piccola fistola della parte anteriore dell'uretra vengono utilizzate le seguenti operazioni di plastica. Una incisione quadrupla è escissa fistola. Da entrambi gli angoli del difetto nella direzione trasversale, due tagli paralleli della pelle della parete posteriore del pene sono fatti a una distanza pari alla lunghezza del difetto. Il lembo cutaneo formato viene allungato fino ai margini rinfrescati della fistola e le suture nodulari sono orlate ai bordi del difetto.

Dopo che la ferita è guarita, il catetere ecografia anatomia della prostata feriti rimosso. La fessura taglia la fistola, quindi ulteriori sezioni trasversali vengono fatte sopra ecografia anatomia della prostata feriti estremità superiore e inferiore della ferita. Mobilitare i bordi della pelle della ferita, formando due lembi rettangolari. Il difetto dell'uretra è suturato con punti di sutura nodali. Ecografia anatomia della prostata feriti ferita della pelle è coperta da cuciture, sovrapposte ai lembi della pelle.

Un catetere viene inserito nella vescica per giorni.