Calcoli renali e della prostata

CALCOLI RENALI: i sintomi e la dieta per eliminarli

Termini di biopsia prostatica prontezza

I calcoli renali e le coliche, uno dei disturbi urologici più dolorosi, affliggono la specie umana da millenni, addirittura i ricercatori hanno trovato tracce di calcoli renali in una mummia egizia risalente a ben 7. La presenza di calcoli è uno dei disturbi più comuni delle vie urinarie; viene diagnosticata ogni anno a milioni di persone nel mondo, che spesso sono costrette a ricorrere ad assistenza ospedaliera Pronto Soccorso per la gestione del violento dolore e delle possibili complicazioni.

La maggior parte dei calcoli viene espulsa dal corpo senza che sia necessario alcun intervento medico, ma quelli che provocano sintomi di lunga durata o altre complicazioni possono essere curati usando varie tecniche, che per la maggior parte non richiedono il ricorso alla chirurgia.

Recenti scoperte scientifiche ci hanno permesso di capire meglio i diversi fattori che provocano la comparsa dei calcoli e quindi di ideare terapie migliori per prevenirli. I reni sono due organi a forma di fagiolo, collocati sotto le costole a metà circa della schiena, uno per lato rispetto alla colonna vertebrale. I calcoli renali possono contenere diverse combinazioni di sostanze chimiche, il tipo più comune contiene calciocombinato con ossalato o con fosfato.

Un altro tipo, quelli da acido calcoli renali e della prostata, è ancora meno frequente, mentre i calcoli di calcoli renali e della prostata sono rari. Urolitiasi è il termine che i medici usano per descrivere i calcoli che si formano nelle vie urinarie, altri termini usati di frequente sono calcolosi delle vie urinarie e calcoli renali e della prostata.

Non sono disponibili dati certi, ma è molto probabile che la situazione sia analoga anche in Italia. Se ci sono precedenti famigliari di calcoli renali il paziente avrà maggiori probabilità di soffrirne. Inoltre più del 70 per cento delle persone affette da una malattia rara di nome acidosi tubulare renale sviluppa calcoli renali. Come già abbiamo ricordato i calcoli di struvite si possono formare nei pazienti che hanno sofferto in passato di infezioni delle vie urinarie.

Il paziente avverte calcoli renali e della prostata un dolore molto acuto e crampiforme alla schiena e sui fianchi nella zona del rene, oppure nel basso ventre: si tratta della cosiddetta colica renale. A volte si possono verificare nausea e vomito. I calcoli renali sono dolorosi, molto dolorosi, ma nella maggior parte dei casi possono essere eliminati dal corpo senza danni permanenti. Spesso i calcoli silenticioè quelli che non provocano sintomi evidenti come la colica renale, possono essere calcoli renali e della prostata da una radiografiadurante un esame di routine.

Se i calcoli sono piccoli, nella maggior parte dei casi verranno espulsi senza creare problemi. Queste immagini diagnostiche forniscono al medico informazioni importanti sulla dimensione e sulla posizione del calcolo, mentre gli esami del sangue e delle urine possono permettere di individuare qualsiasi sostanza anomala che potrebbe favorire la formazione del calcolo.

Chi è più soggetto alla formazione di calcoli dovrebbe cercare di bere calcoli renali e della prostata la giornata abbastanza liquidi da produrre almeno due litri di urina nelle 24 ore. In passato alle persone affette da calcoli di calcio veniva consigliato di evitare i prodotti caseari ed altri alimenti con alto contenuto di calcio, in calcoli renali e della prostata ricerche recenti hanno dimostrato che gli alimenti ricchi di calcio, compresi i prodotti caseari, possono contribuire calcoli renali e della prostata prevenzione dei calcoli di calcio.

Per prevenire i calcoli renali e della prostata di cistina il paziente dovrebbe bere ogni giorno abbastanza acqua da diluire la concentrazione urinaria della cistina, ma questo processo non è né semplice né lineare. Bere acque ricche di calcio è quindi un fattore protettivo. La rimozione delle ghiandole risolve i problemi di iperparatiroidismo e di formazione di calcoli renali. Esistono diverse apparecchiature per la litotrissia extracorporea. Come per qualsiasi altro intervento chirurgico bisognerebbe parlare dei rischi e delle complicazioni potenziali con il medico prima di scegliere una terapia di questo genere.

Nella maggior parte dei casi si ricorre a un intervento di questo tipo quando il calcolo è abbastanza grande oppure si trova in un luogo per cui non sarebbe efficace la litotrissia. Usando uno strumento apposito nefroscopio il chirurgo individua il calcolo e lo rimuove.

Ricerche preliminari suggeriscono che il rimedio possa anche essere divertente: un giro sulle montagne russe. Ci sono casi aneddotici di pazienti che, grazie a corse spericolate in parchi di divertimento, hanno eliminato piccoli calcoli, ha spiegato il Dr.

La nuova ricerca del suo gruppo, condotta nel parco di divertimento di Disney World a Orlando, sembra confermare gli aneddoti. Nello studio il gruppo di Wartinger ha usato una stampante 3D per creare un modello di rene in silicone trasparente contenente urina e tre calcoli di dimensioni diverse.

Un giro su montagne russe di intensità moderata potrebbe risultare di aiuto per alcuni pazienti con calcoli renali piccoli. Lo studio suggerisce che il giro potrebbe essere terapeutico per calcoli piccoli, e non sarebbe poco.

Per capirne la causa il medico prescriverà degli esami di laboratorio, tra cui gli esami delle urine e del sangue; indagherà quindi sulla storia medica del paziente, sulla sua occupazione e sulle abitudini alimentari. Per la raccolta delle urine delle 24 ore viene fornito al paziente un contenitore grande, che deve essere conservato in frigorifero dopo essere andati in bagno. Il medico userà queste informazioni per capire qual è la causa della formazione del calcolo, potrebbe essere necessaria una seconda raccolta delle 24 ore per capire se la terapia prescritta è efficace.

Generalmente la prevenzione passa essenzialmente attraverso i seguenti cinque punti :. Il medico potrebbe consigliare alle persone predisposte alla formazione di cristallii di ossalato di calcio di limitare o evitare del tutto alcuni cibi, se la loro urina contiene un eccesso di ossalato. Gli alimenti seguenti, che contengono una modica quantità di ossalato dalla quantità maggiore alla minorepossono essere assunti in quantità limitata:.

Cosa deve mangiare un paziente che soffre di calcoli renali? Quanto deve bere? Ecco tutte le risposte in parole semplici. Spieghiamo in parole semplici come riconoscere i sintomi dei calcoli alla cistifellea, i rimedi, le cause e come prevenirli con la dieta ed altri modi.

Il calcio è un minerale calcoli renali e della prostata utile all'organismo: vediamo insieme con parole semplici cosa serve, i cibi che lo contengono ed i pericoli da sovradosaggio.

Il Video spiega quali sono i Sintomi tipici della Calcoli renali e della prostata Renale. Calcoli Renali: Sintomi, Diagnosi e Trattamento. Abbiamo visto che cosa Sono incinta da un messe, ma ho i calcoli renali. Oggi ho un dolore, non fortissimo, ma presente. Di norma no, ma raccomando di sentire il ginecologo per valutare se e come provare a calcoli renali e della prostata eventuali coliche. In caso di necessità Pronto Soccorso. Mi dispiace, ma non posso prescrivere o consigliare farmaci e in genere servono medicinali che richiedono ricetta medica, in alcuni casi anche non ripetibile.

Calcoli renali e della prostata presente principalmente nel limone, ma attenzione allo stomaco! Intende le coliche? No, grazie Si, attiva. Ultima modifica Farmaci Intervento chirurgico Curiosità Prevenzione Fonti e bibliografia Introduzione I calcoli renali e le coliche, uno dei disturbi urologici più dolorosi, affliggono la specie umana da millenni, addirittura i ricercatori hanno trovato tracce di calcoli renali in una mummia egizia risalente a ben 7.

Roberto Gindro laureato in Farmacia, PhD. Articoli Correlati Dieta e acqua per i calcoli renali: cosa mangiare? Calcoli alla cistifellea o colecisti : sintomi, dieta, intervento Spieghiamo in parole semplici come riconoscere i sintomi dei calcoli alla cistifellea, i rimedi, le cause e come prevenirli con la dieta ed altri modi.

Calcio: alimenti, proprietà, pericoli Il calcio è un minerale molto utile all'organismo: vediamo insieme con parole semplici cosa serve, i cibi che lo calcoli renali e della prostata ed i pericoli da sovradosaggio. Domande e risposte. Altre domande. Vuoi abilitare le notifiche?