Emorroidi e il cancro alla prostata

Cancro alla Prostata: Sintomi, Cause e Trattamenti

Farmaci per il trattamento di BPH

Il tumore alla prostata, infatti, nelle sue fasi iniziali è asintomatico. Se il tumore alla prostata è esteso ad altri distretti, provoca: mal di schiena, fianchi, cosce, spalle o ad altra zona per via della formazione di mestatasi; inspiegabile perdita di peso, affaticamento. FATTORI DI RISCHIO : Nonostante le cause di questo tumore siano sconosciute, sono stati individuati una serie di fattori di rischio: età gli uomini oltre i 50 anni hanno maggiori probabilità di ammalarsirazza il tumore alla prostata colpisce, più frequentemente, gli emorroidi e il cancro alla prostatafamiliarità coloro che hanno avuto un padre, un fratello, emorroidi e il cancro alla prostata zio con tumore alla prostata, presentano maggiori probabilità di ammalarsidieta alimentazione ricca di cibi ad alto contenuto di grassi e povera di frutta e verduraobesità, innalzamento dei livelli degli ormoni maschili, esposizione a inquinanti ambientali, fumo.

La sua funzione principale è quella di produrre il liquido seminale, in particolare una sostanza chiamata PSA, che favorisce la qualità e la sopravvivenza degli spermatozoi.

La maggior parte del PSA viene eliminato con lo sperma, ma una piccola quantità si riversa nel sangue, dove è possibile dosarlo. Con un dito guantato e lubrificato, il medico esegue la palpazione della prostata e dei tessuti circostanti.

Occorre, inoltre, determinare i livelli di PSA nel sangue. Se vi è la probabilità che il tumore si sia diffuso ad altre parti del corpo, vengono eseguite: scintigrafia ossea, risonanza magnetica e tomografia computerizzata. Si tratta di un intervento curativo se la malattia è confinata alla prostata. Per i tumori in stadi avanzati, la chirurgia è associata a radioterapia e ormonoterapia.

Una tecnica radioterapica è la brachiterapia. Per il tumore prostatico metastatico si preferisce la terapia ormonale per ridurre il livello di testosterone ormone maschile che stimola la crescita delle cellule del tumore alla prostata che presenta, tra gli effetti collaterali: calo o annullamento del desiderio sessuale, impotenza, aumento di peso, osteoporosi, perdita di massa muscolare e stanchezza.

Inoltre, sono in fase di valutazione terapie locali quali: crioterapia eliminazione delle cellule tumorali col freddoHIFU ultrasuoni focalizzati sul tumore ; vaccini per spingere il sistema immunitario a reagire contro il tumore e distruggerlo, farmaci anti-angiogenici che bloccano la formazione di nuovi vasi sanguigniimpedendo al cancro di trarre nutrimento, evolvendosi e sviluppandosi ulteriormente. Scegliete alimenti freschi, non raffinati, non trattati e senza ormoni.

Occorre emorroidi e il cancro alla prostata regolarmente attività fisica per raggiungere e mantenere un peso salutare. Non occorre fare sport a livello agonistico. Occorre sottoporsi a visita urologica ed ecografia prostatica trans-rettale ogni 12 mesi a partire dai 50 anni, mentre i soggetti a rischio devono sottoporsi a uno screening più precoce, a partire dai anni, ad intervalli più frequenti.

Tumore alla prostata: i sintomi da non sottovalutare da Caterina Lenti 24 Novembre A cura di Caterina Lenti 24 Novembre Quasi la metà degli uomini ignora i sintomi del tumore alla prostata. Rate this item: 1. Please wait Ecco quali…. I termini di utilizzo sono emorroidi e il cancro alla prostata aggiornati in base alle nuove leggi europee per la privacy e protezione dei dati GDPR.

Leggi la pagina Cookie e Privacy. Cookie emorroidi e il cancro alla prostata Privacy. Necessari Sempre abilitato.